Aurora boreale in Danimarca

Come tutti i paesi scandinavi, la Danimarca evoca l’aurora boreale, ma questo paese è troppo meridionale per avere punti regolari dell’aurora, anche se a volte possiamo vederli. Tuttavia, le Isole Faroe in Danimarca sono note per l’osservazione di questi fenomeni celesti, per non parlare della terra della Groenlandia, anch’essa danese. Le aurore sono visibili nella Danimarca continentale ma non ogni giorno. Allora, dove vedere l’aurora in Danimarca?

Aurora boreale alle Isole Faroe

Per vedere l’aurora boreale in Danimarca, l’arcipelago danese delle Isole Faroe situato tra il Mare di Norvegia e il Nord Atlantico è il punto migliore.

Le Isole Faroe non sono le destinazioni più accessibili dall’Europa, Svezia e Norvegia essendo raggiungibili in furgone o auto e in aereo.

La Danimarca è una possibile destinazione per vedere l’aurora durante la stagione invernale, tuttavia per assicurarti di vedere questi fenomeni un viaggio più a nord in Norvegia, Svezia o Finlandia sembra garantire meglio il risultato.

Periodo dell’aurora boreale in Danimarca

Vedere l’aurora boreale in Danimarca è possibile quasi tutto l’anno, ma la stagione in cui vediamo l’aurora boreale reale è abbastanza franca tra l’inizio di settembre e l’inizio di aprile, il cuore dell’inverno è il periodo migliore da novembre a febbraio. La stagione per un viaggio boreale alle Isole Faroe o in Danimarca è quindi al top da ottobre a marzo.

Per vedere l’aurora boreale, una notte fredda e limpida è l’ideale. Le aurore sono difficili da prevedere con largo anticipo, le applicazioni di previsione possono identificarle con poche ore o giorni di anticipo. Non si tratta di pianificare un viaggio con largo anticipo e garantire di vedere il fenomeno boreale. Evita le notti di luna piena e la vicinanza alle grandi città.

Oltre le Isole Faroe è possibile vedere l’aurora boreale nella regione dello Jutland settentrionale (Danimarca settentrionale) in particolare nella piccola città portuale di Skagen.

Sulla terraferma della Danimarca, la più alta probabilità di vedere l’aurora boreale è nella regione dello Jutland settentrionale (o la regione della Danimarca settentrionale). Questa rara occasione si verifica solo nei giorni di potenti esplosioni solari. Puoi stabilirti ad Aalborg e viaggiare di notte in aree più remote per trovare luoghi meno inquinati dalla luce. Un ottimo posto per tentare la fortuna nel nord della Danimarca è la città portuale di Skagen, situata all’estremità settentrionale della penisola dello Jutland.

Posto perfetto per vedere l’aurora boreale in Danimarca

La Groenlandia è parte integrante del Regno di Danimarca ed è un luogo dove si possono vedere molte aurore, soprattutto quando il cielo è limpido. Kangerlussuaq è uno dei punti famosi della Groenlandia per vedere le aurore. Disko Bay è anche conosciuta per le sue vedute delle aurore in inverno

i danesi dicono aurora boreale o Nordlys per significare aurora boreale nella loro lingua.

Aurora Boreale a Copenaghen

La capitale della Danimarca Copenaghen si trova molto più a sud rispetto a tutti gli altri luoghi noti per vedere l’aurora boreale in Danimarca (Isola Faroe, Groenlandia, Skagen…), è comunque possibile osservare l’aurora boreale più volte all’anno dal Copenhagen la zona. Durante importanti fenomeni solari e condizioni meteorologiche favorevoli, la regione di Copenaghen è teatro di luci danzanti. Tuttavia, non dovremmo scommettere su Copenaghen per garantire lo spettacolo per tutto l’inverno. Occorre risalire verso il nord della Svezia e della Norvegia per essere in punti che garantiscano la visione del fenomeno più volte alla settimana. La Scandinavia è un territorio molto vasto e da sud a nord di questi territori la distanza supera i 1000 km, il che spiega le differenze di condizioni nello stesso paese.

I danesi dicono aurora boreale o Nordlys per dire aurora boreale nella loro lingua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.